martedì 28 giugno 2011

I DONI DELLA VITA

UN GIORNO FORSE MI RACCONTERAI
PERCHE' NEI SOGNI NON HAI MAI CREDUTO
LA VITA E' DIFFICILE, LO SAI
E A TE CERTO NULLA HA RISPARMIATO.


MA FINO A QUANDO LEGGERE POTRAI,
SFOGLIARE DANTE O UN MACHIAVELLI CON LE MANI
TENERE FRA LE DITA ANCOR LA PENNA
SENTIRE DE ANDRE'  CANTARE  "LIBERTA'..."


ECCO IO CREDO ANCORA, CHE VUOI FARCI?
CHE QUESTI SONO I BENI DA APPREZZARE
E SON GLI AMORI QUEI SOGNI DENTRO IL CUORE
CHE NESSUNO PUO' TOGLIERTI O STRAPPARE.



UNA NUOVA STRADA PER RICOMINCIARE
O  CONTINUARE QUELLA GIA' INTRAPRESA.
QUESTA E' LA VITA E QUESTI I SUOI TESORI:
OCCHI, ORECCHIO, MANI E UN CUORE PER AMARE.


Sellia Marina 27 Giugno 2011





2 commenti:

  1. Molto, molto bella! Complimenti...

    RispondiElimina
  2. Grazie a te, anche se non mi dici chi sei, non importa

    RispondiElimina

Se la mia poesia ti piace, commentala, se non ti piace…ignorala