martedì 1 dicembre 2015

NATALE ARRIVA




Natale arriva con le stelle accese,
salgono dai comignoli col fumo
e si disperdono entro il ciel turchino.

La volta ch’è indorata ormai risplende,
profumo di castagne si diffonde
riscaldan mani a chi il freddo ha spente.

Quanta miseria ed opulenza insieme
su questa terra acida che accoglie
vizi e virtù di buona e di vil gente

Natale arriva e porta un’altra sorte.
Un bimbo nato in una grotta oscura
irradia luce e infonde ancor speranza

 a questo mondo che non ha più cuore,
gravido è ancor di antiche sventure
ricco di nuove povertà e di squallore.

Natale arriva, riporterà  calore
fra quelle stanze ove il dolore geme,
tra mura e sbarre ove l’acqua gronda,

un sorriso a ognun quando la stella
sferzerà con la sua coda il cielo
sarà ancora Natale d’armonia, in ogni via.


Sellia Marina, 20 Dicembre, 2012

2 commenti:

  1. Il Natale oltre ad essere il giorno più bello per l'umanità e il giorno della bontà dell'amore per il prossimo, dello stare insieme,di donare, spartire con gli altri cibo e amore, ciao Caterina stammi bene, buon Natale e felice anno nuovo. Carlo Romano

    RispondiElimina
  2. UN SERENO E FELICE NATALE ANCHE A TE CARO CARLO

    RispondiElimina

Se la mia poesia ti piace, commentala, se non ti piace…ignorala