giovedì 31 marzo 2016

ACQUA SORGENTE


Riflesse
Sorgente di ogni vita che disseti
l’eterno andare all’esule viandante,
acqua che inondi i campi e le verzure
di giardini e fiori rampicanti
 
e nei deserti a sterminate dune
offri ristoro a chi cerca riparo
dal sol cocente o dal vento impetuoso,
acqua che dal cielo cade a fiotti
 
perdendosi in rigagnoli più a valle,
acqua che mondi, acqua benedetta,
acqua che tracimi come furia
acqua sprecata che non vien raccolta
 
perchè non c’è una vasca o un pozzo  grande
che possa contenerti e dissetare
tutto quest’arido mondo circostante.
Sellia Marina, 21 Agosto 2012

8 commenti:

  1. Splendidi e limpidi versi dalla chiusa eccezionale. Piaciutissima - leggerti fa bene al cuore!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te mia Raggio per la visita, sono lieta che ti sia piaciuta

    RispondiElimina
  3. ....L'acqua è vita.... è la nostra vita.
    Bellissima Poesia! (Rosella Aracri)

    RispondiElimina
  4. Grazie cara Rosella per la tua visita e il tuo apprezzamento

    RispondiElimina
  5. Splendida l'immagine come pozzo di desideri, fonte di vita che toglie i desideri e che potrebbe lavare l'aridità del mondo. Letta con interesse e molto apprezzata! (Freawaru)

    RispondiElimina
  6. Come sempre mia dolce amica sai interpretare i miei poveri versi fino in fondo. Grazie per la tua visita

    RispondiElimina

Se la mia poesia ti piace, commentala, se non ti piace…ignorala