BIOGRAFIA

Sono nata a Crema il 18 Dicembre del 1945, cresciuta a Varese e trapiantata a Sellia Marina (CZ) ove risiedo dal 1983.
Laureata in Pedagogia all’Università di Salerno,  ho sempre operato come docente di Scuola dell’Infanzia e successivamente  come   psicopedagogista chiudendo gli ultimi sei anni della  mia attività magistrale come Referente per la Biblioteca Scolastica. Nell’A. A. 2008 ho conseguito  il Master in Bioetica e Sessuologia presso l’Università Teologica  San  Tommaso di Messina. In merito alla poesia, pur avendo iniziato a scrivere fin da ragazza, solo dal  2010  ho deciso di partecipare ai Concorsi di poesia nei quali sono stata sempre premiata. Con Aletti Editore ho pubblicato “ Vorrei…” ma sono  inserita in diverse antologie poetiche dello stesso editore del quale ho seguito il concorso Il Federiciano ormai arrivato alla V edizione.  Finalista  anche nei concorsi promossi dall’Editore Ursini "Premio Merini"e "Vivarium" con pubblicazione ;nelle rispettive antologie edite da Ursini Editore. Nel 2012 ho ricevuto diversi riconoscimenti: L'Associazione Culturale Club Poetico pubblica due mie poesie in "Pulsazioni di cuore"; il Circolo Culturale Mario Luzi premia "Europa";  Aletti per il Concorso il Tiburtino premia e pubblica "Come una musica" e di nuovo dall’Accademia dei Bronzi che il 27 Luglio 2012 mi assegna la targa d’argento per la raccolta di poesie “Lieve come una Piuma”. Una Silloge di 7 poesie è pubblicata  nella Collana “Gli Emersi”diretta da Elio Pecora edita da Pagine e sempre da Pagine nella Collana “Nuovi poeti Contemporanei” una silloge di 13 poesie. Nuovamente premiata con targa di merito nell’ambito del II Premio “Alda Merini” 2013 e con menzione speciale nel 2014. Nello stesso anno, mi viene assegnato il 3 posto nel Concorso Biennale il “Falco D’Oro di Serradifalco” dalla F.E.B.C. per la poesia, la targa di merito con pubblicazione dall’Associazione Parkinsoniana (Udine) per la poesia, la targa premio “Veretum” per la sezione narrativa e sempre per la poesia, pubblicazione nell’Antologia poetica “Dal Tirreno allo Ionio “, la Pubblica Assistenza di Ravenna pubblica "Tanti Passi..." Altre poesie sono pubblicate in altre antologie e di  alcune ho curato anche le presentazioni: Atlantide, Il Profumo del Loto, Canto d'Amore alla Luna, Il dolce canto della Poesia. Per Art Contest 2014, ho curato la presentazione del Catalogo della Mostra “Pinocchio e la Fatina” nel quale è inserito anche un mio racconto, un altro racconto è premiato dalla  Pro Loco di Patù nel concorso "Veretum" per la narrativa inedita. Sempre nel  2014,  premiata al IV Premio Merini e inserita nell’antologia “Alda nel cuore” dall’Accademia dei Bronzi di Catanzaro che nel 2015 mi assegna un "Premio Speciale alla cultura" nella V edizione del Premio Merini. Il 2014 si chiude con la pubblicazione del Saggio di Filosofia: "Hannah Arendt, Libertà e Rivoluzione" edito da Ursini. e presentato anche dalla Società Dante Alighieri in occasione della "Giornata della Dante". Sempre nel 2015, secondo posto per il Concorso “Europa” della Universum Academy Switzerland, l'inserimento con  cinque poesie nell'Enciclopedia dei Poeti Contemporanei Italiani 2015 edita da Aletti. L'Accademia Internazionale il "Convivio" mi assegna la coppa con menzione d'onore per la sezione poesia e pubblica una biografia nella rivista Luglio-Settembre 2015 con una foto  del mio Saggio di filosofia.  Molte altre poesie sono state premiate con Menzione d'Onore o con  Attestato di merito o di partecipazione e pubblicate  in diverse antologie poetiche. Il 2015 si conclude con l'inclusione ( per il secondo anno consecutivo) nel Calendario D'Arte e Poesia 2016 dell'Accademia dei Bronzi con "Ho scelto te" e la pubblicazione nell'Antologia "Immagini e Parole" e con la partecipazione all'Associazione Art Contest "L'800, L'Impero della rosa" per la quale ricevo un Attestato d'Onore e la medaglia ; l'inserimento nell'Albo mondiale degli Artisti 2015 con una Silloge di 10 poesie. Il 2016 inizia con la nomina ad Accademico Onorario della Universum Academy Switzerland e la premiazione della poesia " E sempre pace il nome tuo m'ispira" nell'ambito del premio Letteraio Internazionale Universum della stessa Accademia, secondo posto al Premio " Carrera" per la Silloge "Libero è il vento" dell'Accademia Il Convivio di Verzella con nomina di Accademico;  secondo posto al  Concorso "Franco Loria"- Crotone e premio di merito dall'Accademia dei Bronzi nell'ambito della quinta edizione del Premio Merini. Premiata anche da Cultura No Stop per la poesia "Delirio"e inserimento nell'antologia "Altre parole d'amore". Pubblicazione della Silloge "Libero è il vento" e presentazione del Saggio Hanna Arendt ; Libertà e Rivoluzione a Trebisacce a cura dell'Associazione "Picard" a cura del Professor Bruno Mandalari. Ma nel corso dell'anno anche incontri con gli alunni di alcune scuole per parlare di legalità e convivenza civile. Ancora nel 2016, da Art Contest la nomina di Direttrice Artistica per la Poesia e la Letteratura nell'ambito degli eventi dell'Associazione culturale di Vibo Valentia, premiata per la seconda volta con attestato di merito dall'Associane Parkinsoniana "L'aquilone"-Pordenone per la poesia "Non servono parole", inserita anche " Nelle ferite del Tempo", antologia in favore dei terremotati del Centro Italia con "Note dal Paradiso" e nel terzo volume di "Ciò che Caino non sa" con altre tre liriche. Nel 2017, per l'Accademia dei Bronzi ho commentato le 183 poesie inserite in "Parole D'Amore" per San Valentino una Antologia Poetica; dalla Giuria della Acadey Universum Switzrland il premio della Critica per il mio Saggio; Da Art Contest è inserito nel Catalogo il mio racconto con poesia "Il Sogno di Rogerius"; Prima classificata al Concorso "I tuoi occhi senza di me" per il premio "Franco Terreni con la lirica "Nessuno è solo".   Altre poesie sono disseminate in altre Antologie poetiche e quelle le ho indicate puntualmente nell'altro mio blog ( dentroilmiocuore.blogspot.com), ma solo per essere certa di non inviare poesie già pubblicate. Mi piace dedicare i miei versi  ai dipinti degli amici Artisti e ancor più dedicare tempo alla scuola ogni volta che la mia presenza viene richiesta ( "Giornata della memoria", "Giornata del Ricordo", Commemorazioni o interventi in progetti per spiegare   ai ragazzi i principali temi affrontati dalla Arendt nelle sue molteplici opere, considerato che il pensiero dell'ultima grande esponente della filosofia politica del '900 è parte del Programma di Studi dell'ultimo anno dei Licei), ma anche con gli alunni delle Scuole Inferiori per parlare di poesia e di libri.  
  

"...Poesia...angolo nel quale il cuore può parlare e ascoltarsi, svuotandosi d'ogni pudore, colmando di segni infiniti fogli bianchi che si accumulano uno sull'altro....La poesia è come il mare che sempre m’ispira e m’incanta: sereno o in tempesta riflette tutti gli stati dell’animo umano e in lui m’immedesimo e mi lascio trascinare per sondare ogni abisso e cercare di risalire alla luce e trovare un altro arcobaleno..."
".....La poesia nasce sempre da un'emozione che cerco di trasmettere...e che sia espressa in versi liberi o in altra forma poetica, l'importante è che giunga al cuore di chi legge  e deve poter  suscitare le stesse emozioni che provo nel momento dell'ispirazione....non è mai costruita...a tavolino....La.. poesia è un volo dell'anima che si libera dai lacci terreni per sollevarsi verso cieli più azzurri....acque più limpide...albe e tramonti possibili solo nel mondo dove  mi rifugio e vedo passare una vita nella quale  amore e sofferenza spesso si sono incrociate ma non sono rimasta  in disparte a guardare....l'ho cantata con le mie povere liriche che sono un omaggio alla vita che sempre si rinnova...alla natura meravigliosa che mi circonda..al mare del quale vorrei scrutarne gli abissi...alla mia famiglia...ai miei nipoti  Gabriele e Silvia che ho cresciuto e che sono stati a lungo con me....e all'amore...eterno motore  "che move il sole e l'altre stelle"

Nessun commento:

Posta un commento

Se la mia poesia ti piace, commentala, se non ti piace…ignorala