sabato 27 settembre 2014

Quando la Calabria andò dal Papa



Tre anni fa, la Calabria donò al Papa, ora Emerito, un bellissimo pino della nostra bella Sila molto raro e prezioso. In  quell'occasione varie parrocchie organizzarono un incontro con il Santo Padre, molto avevano con sé dei segnaposto in legno che non sono entrati in San Pietro, ma io  avevo preparato un cartellone con l'immagine della Parrocchia di Sellia Marina sul quale avevo scritto " Benedetto colui che viene nel nome del Signore" e il cartellone, tenuto da più mani è entrato con noi. Per questo oggi posso dire: Io c'ero.


Nessun commento:

Posta un commento

Se la mia poesia ti piace, commentala, se non ti piace…ignorala