mercoledì 12 novembre 2014

UN'ALTRA PRECE...


Quando scende l'ombra  della sera
sempre t'accompagna una preghiera.
Se pensi che il destino t'è avverso
 ti prepara di certo un'altra strada

perchè tu possa giungere alla mèta.
E non aver paura!
Realizzerai ogni tuo sogno infranto
come bottiglia verde sulla riva

riluce sotto il sole che la cuoce.
Ed ogni vetro sembrerà più bello
anche fra i sassi e asciugherà al calore
come panno steso accanto al focolare.

Ma non temere
v'è sempre  un giorno per ricominciare
un altro sogno ancora da inseguire...
E un'altra prece porterò all'altare.
Sellia Marina, 15 Febbraio 2012




4 commenti:

  1. Risposte
    1. Perché mama ha…una grande maestra cara Eos

      Elimina
  2. Alice Gregorini12 novembre 2014 08:29

    Grande fede in Dio, nel futuro, in un mondo migliore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non avessimo "almeno" quella cara Alice..sarebbe talmente triste…Grazie per le tue visite

      Elimina

Se la mia poesia ti piace, commentala, se non ti piace…ignorala